Napoli, tenta di impedire rapina: 23enne trascinato da un’auto e ferito

Loreto Mare
Il Loreto Mare

I carabinieri indagano su quanto accaduto a un 23enne di Napoli, F.D., ricoverato all’ospedale Loreto Mare con una prognosi 30 giorni per lesioni procuratogli da un’aggressione a scopo di rapina e dal suo tentativo di aggrapparsi all’auto dei rapinatori per recuperare la refurtiva.

Il 23enne era a bordo della sua Smart quando è stato raggiunto da persone a bordo di una Passat che lo hanno costretto a fermarsi e poi lo hanno affrontato con una mazza e lo hanno picchiato per farsi consegnare il cellulare e portafogli. Il ragazzo si è attaccato al paraurti della vettura mentre rapinatori andavano via, finendo trascinato per strada. Secondo il suo racconto, la Passat aveva una targa straniera e probabilmente erano stranieri anche i suoi aggressori.

Leggi anche:
– Casoria, voragine inghiotte la strada: sprofonda camion dei rifiuti, evacuate 50 famiglie dalle abitazioni
– Napoli, professore universitario svolgeva incarichi da libero professionista: sequestrati beni per 870mila euro
Marco Di Lauro sul banco degli imputati: prende il via il processo in Assise Appello sull’omicidio Romanò, vittima innocente
– Blitz contro l’Alleanza di Secondigliano, 45enne si costituisce: accusato di essere al soldo del clan Contini
Cocaina in auto, imprenditore incastrato da un concorrente per fargli perdere appalto | La storia nel Napoletano

lunedì, 1 luglio 2019 - 11:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA