Terremoto nel Mugello, sale a 600 il numero delle persone sfollate

Barberino del mugello

E’ salito a circa 600 unità il numero delle persone che per il terremoto nel Mugello hanno dovuto lasciare le case a seguito di un’estensione della zona rossa di Barberino decisa dai vigili del fuoco in attesa di completare le verifiche agli edifici. E’ quanto ha detto il consigliere delegato alla Protezione Civile della Città Metropolitana di Firenze Massimo Fratini: «C’erano 236 cittadini censiti come sfollati fino alle 17 di ieri ma dopo cena altre 150 famiglie, pari a circa 380 persone hanno dovuto evacuare le case» che devono ancora essere verificate.

La notte è passata tranquilla: poche scosse e non avvertite dalla popolazione. Circa 400 fuori casa hanno dormito in strutture della protezione civile, la palestra delle scuole e un posteggio a Barberino (Firenze), a Scarperia nei box dell’Autodromo del Mugello. Tra questi sia evacuati da case inagibili o da sottoporre a verifica ma anche chi, provato psicologicamente, non se l’è sentita di rientrare pur non avendo danni.

Leggi anche:
– Clan Moccia, l’affiliato stanco delle rapine punta agli omicidi per fare carriera: «Vuoi mettere? Così tengo il paese in mano»
– Nola, quindicenne accoltellato da una baby gang all’esterno del centro commerciale Vulcano Buono: è caccia agli assalitori
– I Roxette perdono la loro voce, a 61 anni Marie Fredriksson sconfitta dal tumore al cervello: era malata dal 2002 
– Deposito di ordigni scoperto in un garage a Pompei, era a rischio esplosione: 30enne arrestato dai carabinieri 
– Svaligiavano garage e cantine poi piazzavano la refurtiva nei mercatini: 2 indagati in provincia di Avellino 
Azienda isolata da trenta mesi per un cavalcavia sotto sequestro sulla A16, i dipendenti scrivono a Benetton 
– Bollette ‘pazze’, rimborsi e bonus danni per le vittime: approvato in Senato emendamento di Fdi alla Manovra 
– Clan Moccia, la black list dei commercianti ai quali imporre il pizzo: 18 arresti
– Ha villa a mare e reddito di cittadinanza, denunciato 58enne: è ritenuto vicino agli ambienti della ‘ndrangheta
– Camorra, scacco ai De Rosa: 16 arresti Ordigni esplosivi e minacce per piegare le vittime del racket | I nomi degli indagati
– Terrorismo, per i pm indottrinava i bambini al martirio: inflitti 5 anni al presidente di un’associazione culturale islamica

 

martedì, 10 dicembre 2019 - 17:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA