Bimbo di 10 anni ruba panini, ambulante gli dà uno schiaffo: il padre del ragazzino colpisce l’uomo con una mazza

Polizia

Per un panino, ha fratturato l’avambraccio a un uomo ed è stato arrestato. Gli uomini del commissariato di Castel Volturno diretto da Vincenzo Gallozzi, hanno ammanettato un 26enne per lesioni gravi. Alcuni agenti, mentre uscivano dal commissariato, hanno udito urla provenire dalla strada contigua; giunti sul posto, hanno visto un uomo che, armato di bastone di legno percuoteva violentemente un’altra persona, e hanno bloccato e disarmato l’aggressore.

La vittima è stata soccorsa dal personale sanitario del 118 e gli accertamenti medici veniva riscontrata una frattura esposta all’avambraccio sinistro. L’uomo, venditore ambulante di generi alimentari, dopo aver visto un bambino di circa dieci anni rubare dei panini dal proprio furgone, lo ha schiaffeggiato. Dopo qualche minuto dall’accaduto, sono arrivati parenti del bambino ed è nata una della discussione, al culmine della quale il 26enne, padre del bambino, ha preso il bastone per malmenare il venditore.

Leggi anche:
– Agguato davanti al Bosco di Capodimonte, 19enne di Secondigliano colpito alle gambe
– Sblocca cantieri, Cantone: «Ampliare affidamenti diretti è molto pericoloso»
– La nuova frontiera dello spaccio: pusher apre una ‘vetrina’ sui social e spedisce la droga in tutta Italia | Video
– Lavoratori in nero in un opificio: scoperti 20 dipendenti fantasma nella zona di Grumo Nevano
Il business dei farmaci ad alto costo rubati e rivenduti sui mercati esteri: farmacista di Napoli ai domiciliari, sequestro per oltre 2 milioni
Imane Fadil, l’ex olgettina avvelenata: nominato il pool di anatomopatologi, nessuno può vedere il corpo della 34enne
Ecco il ‘nuovo’ di Pd targato Zingaretti: lotta alla ‘destra’ di Salvini e in Europa. Eletti presidente, vice e tesoriere

lunedì, 18 marzo 2019 - 21:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA