Corruzione: indagati ex sindaco ed ex giunta nel Salernitano, 12 arresti

Carabinieri
Rintracciato dai militari dell'Arma (foto Kontrolab)

Dalle prime ore dell’alba è scattata una vasta operazione dei carabinieri della compagnia di Sapri (Salerno) che stanno eseguendo 12 misure cautelari emesse dalla procura di Vallo della Lucania per l’esistenza e piena operatività in seno al comune di Camerota (Salerno) di un’associazione per delinquere, dal 2012 al 2017, finalizzata alla commissione di un numero indefinito di reati contro la pubblica amministrazione e la fede pubblica.

Nell’indagine denominata “kamaraton” i militari hanno ricostruito numerosi episodi di corruzione, peculato, abuso d’ufficio, falso in atto pubblico, appalti truccati e distrazione di denaro ad opera di ex sindaco, ex assessori ed ex consiglieri del comune di Camerota.

Leggi anche:
– Camorra, annullata dal Riesame l’ordinanza che impedì il ritorno in libertà del boss Rullo per decorrenza termini
– Uccisi perché il boss non voleva saldare un debito di gioco, il pm chiede l’ergastolo per Eugenio D’Atri
Napoli, ucciso e sepolto dagli amici: sconto di pena al baby boss Formicola e al cugino, ergastolo cancellato in Appello
– Pubblica amministrazione, si cambia Bongiorno: «Corso universitario per ingresso diretto, stop migrazioni»
– Trasporti, venerdì di passione a Napoli: sciopero di 4 ore, fermi i mezzi Anm.La fascia interessata dal ‘blocco’
– Ricettazione e riciclaggio di auto rubate: 4 indagati nel Napoletano
– Violenza sessuale di gruppo, 4 arresti nel Napoletano: vittime 2 giovani donne
– Torre del Greco, sequestrate 2 tonnellate di amianto nei pressi dell’ospedale

giovedì, 16 maggio 2019 - 10:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA