Forti alluvioni in Francia, precipita elicottero di soccorritori: 3 morti. Salgono a 5 i deceduti per il maltempo

Maltempo pioggia
Disagi per il maltempo (foto Kontrolab)

Tre soccorritori sono morti nello schianto di un elicottero, questa notte vicino Marsiglia, mentre erano in missione nel Sud della Francia, dove le forti alluvioni hanno fatto già due vittime. L’annuncio è arrivato dal ministro dell’Interno, Christophe Castaner, e dal suo segretario di Stato Laurent Nunez.

A bordo dell’elicottero EC145 dei vigili del fuoco nella regione della Var, c’erano il pilota, un ingegnere e un pompiere, che hanno perso i contatti radio e radar. Il velivolo e i corpi dei tre operatori sono stati ritrovati all’1.30 vicino alla città di Rove, a nord-ovest di Marsiglia. E’ in corso un’indagine per chiarire le circostanze dell’incidente. Due persone sono morte ieri nelle alluvioni che hanno colpito la Riviera francese, in seguito a piogge torrenziali.

Leggi anche:
– Quattro milioni di litri di carburante venduti ‘in nero’, arrestate 16 persone
– Conferenza per l’ambiente a Napoli: scontri tra forze dell’ordine ed attivisti di Fridays for future a Castel dell’Ovo
– Parcheggiatore abusivo accoltellato in corso Garibaldi, alla polizia ha raccontato di avere reagito ad un tentativo di rapina 
– Fiamme in una società di gestione rifiuti di Pascarola, interdittiva per il legale rappresentante: il rogo fu colposo 
– Spari contro un’auto ai Quartieri Spagnoli, bersaglio dell’intimidazione è un 62enne dipendente dell’Asìa 
– Fondo salva Stati, intesa dopo vertice notturno a Palazzo Chigi: decisione solo dopo la risoluzione delle Camere 
– Uccide il marito dandogli fuoco, il gip convalida il fermo: disposto il carcere, la donna è rimasta ustionata nel rogo
– Il compagno l’aggedisce, lei fugge scalza in caserma e denuncia: arrestato 35enne
– Operazione ‘Buche d’Oro’, 9 arresti per corruzione nei lavori di manutenzione sulle strade Anas di Catania

lunedì, 2 dicembre 2019 - 13:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA