Fase 3, in Sardegna c’è l’obbligo di registrazione per chi viene da fuori. La Regione attiva il contact tracing

christian solinas
Christian Solinas

Da oggi scatta l’obbligo di registrazione per quanti arrivano in Sardegna. Lo stabilisce un’ordinanza firmata dal governatore Christian Solinas. «Tutti i soggetti che intendono imbarcarsi su linee aeree o marittime dirette in Sardegna – si legge – a prescindere dai luoghi di provenienza e al solo fine di monitorare gli ingressi e le permanenze su tutto il territorio regionale, sono tenuti a registrarsi prima dell’imbarco utilizzando l’apposito modello da compilare ed inviare esclusivamente per via telematica nell’ambito dei procedimenti digitali dello sportello unico dei servizi della Regione Autonoma della Sardegna».

La registrazione può avvenire sia attraverso il sito istituzionale della Regione sia attraverso la app Sardegna Sicura scaricabile dagli app-store per sistemi operativi iOS e Android progettata con funzionalità di contact tracing su base volontaria” si legge.

«Ciascun passeggero – si legge nell’ordinanza – dovrà presentare copia della ricevuta di avvenuta registrazione unitamente alla carta d’imbarco e ad un documento d’identità in corso di validità».

Leggi anche:
– 
Nola, sequestrata una stamperia abusiva: nella ‘fabbrica del falso’ anche litri di gel igienizzante non a norma
– 
Cavalieri della Repubblica, Mattarella nomina gli eroi dell’emergenza Coronavirus: sono 13, uno è campano
– 
Camorra, 7 arresti nel clan Belforte: indagati moglie e genero del boss. Processione fatta passare sotto casa
– 
Mafia, 20 arresti per estorsioni e droga a Catania: il boss inviava ordini al clan dal carcere
 ‘Riapre’ anche la Campania ma c’è l’obbligo di misurazione della temperatura per chi arriva in stazioni ed aeroporto
– 
Riciclaggio ed estorsione, arrestato l’ex senatore De Gregorio. Fu al centro dello scandalo sulla compravendita dei senatori
– Si reca in un cantiere per salutare degli amici, 43enne travolto e ucciso da una trave

mercoledì, 3 Giugno 2020 - 11:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA