Vertenza Whirlpool ancora ad alta tensione, sindacati a Palazzo San Giacomo: «Restare uniti»

whirlpool corteo

Sindacati uniti per la Whirlpool Napoli. Oggi pomeriggio la seduta del Consiglio comunale di Napoli sulla vertenza relativa allo stabilimento convocata nel giorno dello sciopero generale. Nel corso dell’assemblea i sindacati hanno invocato «unità, compattezza e collaborazione».

«Napoli e la Campania si devono prendere ciò che spetta loro – ha detto il segretario generale Cisl Campania, Giampiero Tipaldi – Invito tutti a collaborare perché più siamo divisi e più Roma non ci ascolta al di là di chi governa».

Dai sindacati è stata espressa soddisfazione per la grande partecipazione che ha registrato il corteo che stamattina ha attraversato le strade cittadine. «Dietro la decisione di Whirlpool di chiudere Napoli – ha sottolineato il segretario generale Uilm Campania, Antonio Accurso – non ci sono ragioni industriali ma solo ragioni di opportunismo economico e motivazioni strategiche».

Da parte del segretario Fiom Napoli, Mauro Cristiani, è stato ribadito che «l’unica vittoria della battaglia è il rispetto e il mantenimento da parte di Whirlpool dell’accordo 2018. Non ci sono soluzioni diverse al di fuori del rispetto dei principi dell’accordo ministeriale. Whirlpool – ha concluso – deve essere inchiodata alle sue responsabilità nei confronti dei lavoratori».

Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris chiede invece risposte al premier Giuseppe Conte: «La prossima settimana il premier Conte dovrà esprimersi in modo chiaro perché’ fino ad ora non ho sentito dal Governo parole chiare». Il primo cittadino ha affermato che la decisione della multinazionale americana di lasciare Napoli, decisione per il momento sospesa, rappresenta «una doppia punizione: per l’Italia e per il Mezzogiorno. Sono assolutamente persuaso che ci siano strade da mettere in campo perché’ non siamo davanti a un’azienda in crisi o in fallimento bensì a un’azienda che funziona, che produce. Serve coraggio. Se il Governo lascia indietro Napoli – ha concluso – volta la faccia al Mezzogiorno». De Magistris ha riferito che dopo l’incontro che avrà a Palazzo Chigi il prossimo 7 novembre con il premier ne riferirà gli esiti ai lavoratori e al Consiglio.

Sulla situazione dei lavoratori campani è intervenuto anche il presidente della Camera Roberto Fico, oggi nel capoluogo campano per partecipare al IX congresso degli iscritti italiani al Partito radicale. «Oggi abbiamo già un inizio di soluzione importante, grazie al ministro Patuanelli- ha dichiarato- Immaginiamo se, in un momento difficile come questo, non ci fosse stato un Governo che trattasse il caso Whirlpool. Sarebbe stato un problema».

Intanto il presidente della Provincia di Avellino Domenico Biancardi convoca il tavolo sulla questione Whirlpool vista la presenza di aziende dell’indotto in Irpinia. Lunedì 4 novembre alle ore 12 a Palazzo Caracciolo si riuniranno sindacati,  aziende irpine dell’indotto e rappresentanti delle amministrazioni comunali di Forino, Montoro e Sant’Angelo dei Lombardi.

Leggi anche:
– 
Scipparono rolex da 100mila euro a turista, presi 4 rapinatori
Napoli, 24enne accoltella il marito al collo dopo l’ennesima scenata di gelosia: la donna è stata arrestata 
-Scarcerazione beffa per il boss di Portici: accusa di omicidio per Pietro Vollaro, tra pochi giorni sarebbe tornato in libertà
– 
In crisi per colpa di aziende che non gli hanno pagato il lavoro svolto: artigiano 42enne si dà fuoco, è in gravi condizioni
– Aerei, supplemento su bagaglio a mano: Ryanair e Wizz Air battono l’Antitrust, annullate dal Tar le sanzioni milionarie
– L’ex avvocato della Lega Brigandì condannato a 2 anni e 2 mesi, dovrà pagare una provvisionale di 1,8 milioni
– Furto di magliette alla Rinascente, assolto Marco Carta: «Oddio grazie»
– Soldi in cambio di servizi tv, la Rai sospende l’inviato del Tg2 Franco Fatone e il pm chiede il rinvio a giudizio
– Torre Annunziata, bomba a mano inesplosa ‘abbandonata’ in piazza: panico e caos, strade chiuse | Foto
– Manichino di un operaio crocifisso, ecco il simbolo della protesta di piazza degli operai della Whirlpool di Napoli | Video
– Twitter vieta gli spot politici sulla sua piattaforma: «La pubblicità su internet può essere usata per influenzare voti»
– Conad-Auchan al tavolo del Mise, la sottosegretaria Todde: «Presentato il piano, necessario un approfondimento»
– Chiesto il processo sul ‘sistema Romeo’: 55 imputati tra politici e forze dell’ordine Contestata la fuga di notizie sulle indagini

giovedì, 31 ottobre 2019 - 18:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA